INFORMATIVA: Questo sito utilizza solo cookie tecnici per migliorare l'uso dei servizi da parte dei suoi utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
   
 

Giovedì
24 Mag 2018

Madonna Ausiliatrice

Luna: 2 gg dopo
Primo Quarto

Chi non fa mai nulla, di nulla si confessa
Meteo nel Salento: temp. 13 °C, Umid. rel. 67%, Scirocco (6.69 m/s, Vento moderato), press. 1003 hPa
 
 Home » Trompe l’oeil Festival
Contatta Japigia.comJapigia e' su facebook: clicca mi piaceSegui Japigia su TwitterRSSNews FeederCerca sul Circuito Japigia

Archivio 2007

mostra altre voci

Trompe l’oeil Festival

Lodi (Italy) 25-26-27 Maggio 2007

International Trompe l’oeil Festival V edizione Lodi (Italy) 25-26-27 Maggio 2007

Sono aperte da sabato 27 gennaio le iscrizioni alla quinta edizione dell’International Trompe l’oeil Festival che avrà luogo a Lodi il 25/26/27 maggio 2007. La manifestazione, promossa dall’associazione no-profit Primaluce, in collaborazione con Provincia e Comune di Lodi, numerosi enti e istituzioni del Lodigiano, richiama ogni anno nel capoluogo un centinaio di artisti di tutto il mondo (Europa, Usa, Brasile, Cile, Messico, Israele, Ucraina) specializzati nella tecnica artistica del Trompe l’oeil (termine francese che significa ‘inganna l’occhio’ in quanto l’artista dipinge decorazioni, architetture, oggetti facendoli apparire tridimensionali) e circa 10 mila visitatori tra semplici estimatori e appassionati.

Gli artisti che si iscriveranno alla sezione concorso dovranno realizzare nell’arco di tre giorni, in Piazza della Vittoria -sede di Duomo e Municipio- un trompe l’oeil a tema.

Il premio è di 1500 euro per il primo classificato, 1000 euro per il secondo classificato, 700 euro per il terzo. La scelta spetta ad una qualificata giuria (nelle passate edizioni, tra gli altri Angelo Lodi, caposcenografo del Teatro alla Scala, il francese Yannick Guégan e l’americano Richard Haas) che quest’anno sarà presieduta dall’artista inglese Graham Rust uno dei maggiori esponenti dell’arte del Trompe l’oeil. Rust, che porterà alcune sue opere in mostra a Lodi, deve la sua fama alle grandiose composizioni murali che decorano diverse residenze in Gran Bretagna, Europa e America e che sono oggetto di pubblicazioni di carattere internazionale.

Nella sezione fuori concorso in vetrina dipinti a trompe l’oeil o immagini di opere murali precedentemente realizzati dagli artisti e le opere vincitrici delle passate edizioni.

Tra gli eventi collaterali, oltre al laboratorio artistico per bambini, la mostra di abiti e borse a trompe l’oeil, presso la chiesa di san Cristoforo, della celebre stilista Roberta di Camerino. In particolare saranno esposti i modelli originali in grande formato dipinti dalla stilista affiancati alle riproduzioni in stoffa su manichini. La stilista sarà presente alla serata inaugurale di venerdì in occasione della quale verrà proiettata la sfilata di modelli ‘storici’ del marchio Roberta di Camerino realizzata di recente a Roma, tra cui moltissimi capi a trompe l’oeil.

L’accoglienza turistica in diverse lingue, per artisti e visitatori, sarà come sempre garantita dalla partecipazione di oltre un centinaio di studenti delle scuole superiori di Lodi.

Tutti gli eventi saranno a fruizione libera e gratuita. Regolamento, modalità di partecipazione e moduli d’iscrizione dal 27 gennaio su www.trompeloeilfestival.com

Comunicato segnalato da: Trompe l'oeil Festival

Documento creato il 07/03/2007 (13:57)
Ultima modifica del 04/06/2007 (09:08)

Fortune Cookie...

E` più facile presumere che sapere.
No al ritorno del nucleare!
Japigia di Paola Beatrice Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata e servizi turistici.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni, contatti, suggerimenti: Contattateci!
Copyright e info legge 62/01 - Privacy e Cookie
Partita I.V.A 03471880752 - R.E.A. CCIAA Le/224124