INFORMATIVA: Questo sito utilizza solo cookie tecnici per migliorare l'uso dei servizi da parte dei suoi utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
   
 

Domenica
21 Gen 2018

Sant' Agnese Vergine e martire

Luna: Fra 3 gg
Primo Quarto

Dove non è rimedio, il pianto è vano.
Meteo nel Salento: temp. 8 °C, Umid. rel. 93%, Levante (3.09 m/s, Brezza leggera), press. 1012 hPa
 
 Home » Legambiente
Contatta Japigia.comJapigia e' su facebook: clicca mi piaceSegui Japigia su TwitterRSSNews FeederCerca sul Circuito Japigia

Legambiente

Conferenza stampa Legambiente

Oggetto: Conferenza stampa Legambiente del 20/07/2006. Dichiarazioni del sindaco di Porto Cesareo

"Esprimo a nome personale, dell’amministrazione comunale di Porto Cesareo e di tutta la Comunità Cesarina, la mia più grande soddisfazione per i risultati comunicati da Legambiente nella conferenza stampa sullo "stato delle acque dello Jonio", svoltasi il 20 luglio 2006, presso il palazzo di Città di Gallipoli.

Da primo cittadino di una località turistica che si affaccia su questo splendido mare, non posso che ringraziare l’organizzazione ambientalista e le sue massime espressioni dirigenziali unitamente a tutti i suoi attivisti ed al responsabile provinciale leccese Maurizio Manna, per il continuo costante e professionale lavoro di monitoraggio, del mare e delle nostre coste; attività queste di vitale importanza per il miglioramento, la prevenzione e la tutela del delicato sistema trascurato da anni di incurie.

Approfitto per congratularmi con tutte le altre comunità rivierasche dello Jonio le cui acque marine sono tate promosse a pieni voti, ed auspico futuri incontri congiunti e politiche sinergiche eco-ambientali, avviate di concerto con le amministrazioni regionali e provinciali.

Attività capaci di ambire, da un lato alla salvaguardia del nostro splendido patrimonio naturale e dall’altro al miglioramento delle condizioni di vita, convinto che ogni sforzo comune sarà foriero di successo e capace di aprire le strade ad uno sviluppo economico, sociale e culturale completamente eco-sostenibile.

Concludo ribadendo che per Porto Cesareo, ma sono convinto anche per gli altri comuni rivieraschi, la battaglia ambientale sia tra le tante, l’urgenza a cui dover fornire risposte immediate. Fondamentali quindi, i moniti lanciati dai massimi responsabili dell’organizzazione ambientalista che ormai devono necessariamente sposarsi con un’attenta pianificazione territoriale, che combatta piaghe ambientali come la privatizzazione selvaggia delle spiagge, gli scarichi non controllati così come i fenomeni di abusivismo edilizio, piaga, spero superata, del nostro territorio".

Comunicato segnalato da: Francesco De Pascalis

Documento creato il 21/07/2006 (23:51)
Ultima modifica del 21/07/2006 (23:51)

 

Articoli collegati, per maggior approfondimento:

Altro su questo portale Internet:

  1. Porto Cesareo e ambiente,
    (http://japigia.it/docs/index.shtml?A=p_cesareo)
    Campagna di sensibilizzazione ambientale

Fortune Cookie...

Chi è uso al campo, non vada alla corte
No al ritorno del nucleare!
Japigia di Paola Beatrice Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata e servizi turistici.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni, contatti, suggerimenti: Contattateci!
Copyright e info legge 62/01 - Privacy e Cookie
Partita I.V.A 03471880752 - R.E.A. CCIAA Le/224124