INFORMATIVA: Questo sito utilizza solo cookie tecnici per migliorare l'uso dei servizi da parte dei suoi utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
   
 

Mercoledì
15 Ago 2018

Assunzione della Beata Vergine Maria

Luna: Fra 3 gg
Primo Quarto

Solamente chi crede può aver dubbi di fede
Meteo nel Salento: temp. 13 °C, Umid. rel. 67%, Scirocco (6.69 m/s, Vento moderato), press. 1003 hPa
 
 Home » SABRINA MEROLLA
Contatta Japigia.comJapigia e' su facebook: clicca mi piaceSegui Japigia su TwitterRSSNews FeederCerca sul Circuito Japigia

SABRINA MEROLLA

10 Settembre 2011

SABRINA MEROLLA al Festival della Formazione Continua (UNESCO) Città di Mendrisio, Canton Ticino (Svizzera) il 10 Settembre 2011

Impegnata da anni in campo mediatico nella promozione e valorizzazione del territorio e delle risorse turistiche della Puglia, Sabrina Merolla, ideatrice, autrice e conduttrice del format televisivo Buon Vento – in onda dal 2008 sulle reti del Gruppo Norba – volge la rotta oltre i confini geografici e valica le Alpi per approdare, con il suo bagaglio carico di immagini e racconti della Puglia, in terra Svizzera, nel Canton Ticino, l'unico cantone svizzero in cui l'italiano è la prima lingua ufficiale e dove la pugliesità sarà il principale tema che animerà gli eventi ticinesi del Festival della Formazione Continua, prestigioso evento culturale mondiale, patrocinato dall'UNESCO.

Celebrato in tutto il mondo da circa 50 nazioni, dal Canada alla Giamaica fino al Sudafrica, dall’est al nord Europa, il Festival, che si terrà in tutte le regioni svizzere – dal 9 al 10 settembre – rappresenta oltralpe la più importante campagna di sensibilizzazione alla formazione e alla crescita culturale dell'individuo, favorisce gli interscambi fra persone di ogni età, genere e provenienza e costituisce una straordinaria occasione per l'allargamento di reti e per lo scambio culturale tra enti e operatori della cultura.

In questa vivace e innovativa fucina di confronti internazionali, voci autorevoli ed esperte parleranno di Puglia, di Salento e di “Educazione e salvaguardia ambientale” nel convegno che animerà la giornata del 10 settembre 2011 nella città di Mendrisio (Canton Ticino). Tra loro, Sabrina Merolla pugliese, originaria di Gravina in Puglia, convocata in Svizzera in qualità di ambasciatrice della terra di Puglia da Orazio Venuti, fondatore e presidente dell'Associazione svizzera Pugliaswiss, occupata in prima linea nella promozione e nella divulgazione, in terra elvetica, della cultura, della storia, dell'arte e della natura del Salento. Per l'occasione la conduttrice ha realizzato un documentario speciale che raccoglie il meglio de “I Viaggi di Buon Vento”: l'intervento di Sabrina Merolla sarà incentrato sulla visione di una videoproiezione inedita che racconta il suo viaggio televisivo nel lembo di terra compreso tra Gallipoli, Otranto e Ostuni. Con questa formula mediatica la conduttrice fa viaggiare la Puglia oltre i confini della regione, raccontando e svelando al pubblico internazionale del Festival svizzero “il patrimonio unico ed ineguagliabile della terra di Puglia, che costituisce lo scenario della nostra quotidianità e che spesso non conosciamo o sottovalutiamo a causa di un'indifferenza indotta dalla distrazione mediatica verso altri orizzonti turistici propinati come mete ambite e sognate, quando l'ambizione e il sogno turistico, oggi, risiedono proprio nelle nostre terre”. Onorata di questa partecipazione ad “un evento che celebra la formazione umana come la materia prima più preziosa di un paese, la più grande risorsa di autonomia per ogni persona su tutto l’arco della vita”, la conduttrice sottolinea che “gli itinerari di Buon Vento aprono il sipario su palcoscenici paesaggistici che custodiscono le radici della cultura di terre accomunate da un glorioso trascorso storico, da monumenti dal valore inestimabile, dallo spirito di accoglienza e convivialità delle genti mediterranee. Elementi fortemente caratterizzanti del concetto di pugliesità che smuovono nel pubblico autoctono l'orgoglio di appartenere a queste terre e, quindi, di riappropriarsi delle proprie radici e trasfondono nel pubblico internazionale il desiderio di scoperta, di mettersi in viaggio per vivere di persona l'itinerario proposto da Buon Vento.

Per il Festival, la conduttrice porterà con sé in Svizzera due prodotti dell'artigianato pugliese di qualità, scoperti nel corso dei viaggi di Buon Vento: la “barchetta di Ziett”, pregiato gozzo in miniatura creato per l'occasione dallo storico artigiano di Monopoli (Ba) Ignazio Amodio e che rappresenta il simbolo della marineria della costa barese e “la massaia salentina”, realizzata dall'artigiana Antonella Merico secondo le tecniche artigianali tradizionali salentine nel suo laboratorio di Casamassella (Le) dove nascono bambole di argilla dalle dolci linee di ispirazione Boteriana e dai colori intensi e vividi che richiamano i tradizionali costumi della donna pugliese dei secoli scorsi.

“Ho scelto il Gozzo di Ignazio Amodio e la Massaia Salentina di Antonella Merico come simboli artigianali pugliesi e li consegnerò personalmente ai Presidenti del Festival della Formazione Continua a Mendrisio in Svizzera, perché esprimono l'essenza della terra di Puglia. Il gozzo di Monopoli e la massaia di argilla comunicano l'antichità delle tradizioni pugliesi fondate sul lavoro del mare e dei campi, quando gli uomini solcavano il blu di notte e le donne fendevano il giallo di giorno. Nella rigidità della barca e nella sinuosità della massaia trovo il connubio tra forza e dolcezza, tra armonioso e selvaggio, il contrasto in cui si muove la Puglia, tra Ionio e Adriatico, dondolata dal vento” (Sabrina Merolla).

Documento creato il 05/09/2011 (10:31)
Ultima modifica del 05/09/2011 (10:31)

Fortune Cookie...

Vento e fortuna voltano e tornano come fa la luna.
No al ritorno del nucleare!
Japigia di Paola Beatrice Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata e servizi turistici.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni, contatti, suggerimenti: Contattateci!
Copyright e info legge 62/01 - Privacy e Cookie
Partita I.V.A 03471880752 - R.E.A. CCIAA Le/224124