INFORMATIVA: Questo sito utilizza solo cookie tecnici per migliorare l'uso dei servizi da parte dei suoi utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
   
 

Giovedì
13 Dic 2018

Santa Lucia Vergine e martire

Luna: Fra 1 gg
Primo Quarto

Se pazienza ti manca e discrezione, nè buon servo sarai, nè buon padrone.
Meteo nel Salento: temp. 13 °C, Umid. rel. 67%, Scirocco (6.69 m/s, Vento moderato), press. 1003 hPa
 
 Home » Il Cuore di Piacenza
Contatta Japigia.comJapigia e' su facebook: clicca mi piaceSegui Japigia su TwitterRSSNews FeederCerca sul Circuito Japigia

Archivio 2008

mostra altre voci

Il Cuore di Piacenza

31 maggio - 14 giugno 2008

Nel trentennale di fondazione del Comitato Provinciale Unicef, la Banca di Piacenza presenta Il Cuore di Piacenza, un volume di ritratti pubblicato al fine di raccogliere fondi per due iniziative Unicef. La prima riguarda la costruzione di un centro per bambini di strada a Kinshasa; la seconda mira al recupero di ex bambini soldato a Kingandu, nella Repubblica Democratica del Congo.

Il libro presenta, in ordine rigorosamente alfabetico, una galleria personaggi piacentini che hanno accettato di farsi fotografare, in questi ultimi anni, dalla magica macchina fotografica di Alessandro Bersani; accanto alle foto, rigorosamente in bianco e nero, un succinto profilo autobiografico scritto di proprio pugno dai personaggi stessi.

Come sottolineato dall'avvocato Giovanni Cuminetti - Membro fondatore del Comitato Italiano e Presidente del Comitato Provinciale per l'Unicef di Piacenza - un'opera così concepita rappresenta anche un servizio reso alla comunità di Piacenza. “I contemporanei, infatti, potranno conoscere meglio i personaggi ritratti e rimarrà, a futura memoria, una documentazione significativa di uno spaccato sufficientemente rappresentativo della nostra gente in un particolare momento storico. È importante sottolineare che quella rappresentata in questo volume non è una galleria di vip. Alessandro Bersani non ha invitato nel suo studio le persone più importanti, ma quelle che, a suo giudizio, hanno, per le ragioni più disparate, lasciato un segno e lo ha fatto seguendo l'ispirazione del momento. Ciò aiuta a capire come nel volume non compaiano figure che avrebbero sicuramente pieno titolo per esserci: non è una scelta, è un caso. L'idea sarebbe quella di rimediare in qualche modo alla cosa nel secondo volume (della stessa dimensione del primo) che completerà l'opera e che si spera di poter presentare in un prossimo futuro”.

Il Cuore di Piacenza, fotografie di Alessandro Bersani, Editore: Banca di Piacenza, euro 25,00 interamente devolute all'UNICEF

Alessandro Bersani, note biografiche

Alessandro Bersani nasce a Piacenza il 5 novembre 1960.

Negli anni Ottanta comincia ad appassionarsi alle tecniche fotografiche e nel 1990 si trasferisce a Roma dove per un anno collabora con il settimanale “Il Venerdì di Repubblica”.

Tornato a Piacenza si perfeziona negli scatti realizzati nello studio fotografico e dal 1993 affianca a questa attività l'interesse per la storica competizione d'auto d'epoca Mille Miglia, ottenendo la pubblicazione permanente delle proprie immagini sulle testate ufficiali della manifestazione.

Dal 1995, anno in cui si trasferisce a Milano, le sue fotografie appaiono regolarmente sui mensili di settore quali “Moto storiche e d'epoca”, “Moto tecnica” e “Auto tecnica”.

Dal 1997 al 2002 allestisce un teatro di posa e studio televisivo a Locate Triulzi (Milano), che gestisce per la realizzazione di proprie fotografie e per la ripresa di programmi televisivi e spot pubblicitari.

Nel 1998 inizia la collaborazione con il mensile A.S.I. “La Manovella”, organo ufficiale dell'Automotoclub Storico Italiano e rivista premiata come migliore pubblicazione del settore d'Europa. Nello stesso anno realizza le immagini d'apertura commissionategli dal Museo Guggenheim di New York per il catalogo della mostra internazionale The art of the motorcycle.

Nel 2000 i suoi scatti raffiguranti le più belle motociclette d'epoca conservate in prestigiose collezioni internazionali vengono pubblicati nel libro 200 Moto in Mostra, edito da “La Manovella” (Milano). Lavora inoltre per “Car Magazine”, il più prestigioso giornale inglese del settore auto e moto, e con la rivista legata alla Mercedes Benz “Classic Car”.

Nel 2001 insieme a Davide Rossi tiene presso il palazzo del Plenipotenziario di Mantova, con il patrocinio del Comune di Mantova, la mostra fotografica dal titolo 1000 Miglia LE AUTO. L'anno successivo la medesima mostra viene presentata presso l'Università degli Studi di Brescia.

Nel 2002 nuove immagini di Alessandro Bersani di mitiche motociclette appartenenti a importanti collezioni appaiono nel secondo volume di 200 moto in mostra, edito da “Legenda” (Milano).

Nel febbraio 2003, insieme all'amico pittore Guido Morelli, presenta la mostra I Piacentini che non si risparmiano: una serie di sessanta ritratti in bianco e nero di personaggi piacentini del mondo della cultura, dell'arte, della politica e dell'informazione. L'esposizione viene allestita presso lo studio di fotografia e pittura “BERSANI & MORELLI” inaugurato proprio in quella occasione.

L'8 marzo 2004 è la volta della mostra Una donna dal nome Edilizia presso i chiostri del Politecnico di Milano di Piacenza. Si tratta di un'esposizione in cui presenta 27 fotografie di grande formato raffiguranti donne in cantiere, un evento realizzato nell'ambito del progetto internazionale Architetti in cantiere per le pari opportunità.

Nel 2004 riceve l'incarico di fotografo ufficiale dal gioielliere Giulio Manfredi di Milano, producendo tutto il materiale fotografico relativo alle sue collezioni.

Nello stesso anno viene incaricato dal Comune di Piacenza per la realizzazione di tutte le immagini ufficiali relative alle opere architettoniche e alle opere d'arte di Palazzo Farnese e delle immagini ufficiali del Teatro Municipale e di Palazzo Gotico.

Nel 2005 inizia la collaborazione con il Cleveland Museum of Art e con la Cambridge University U.S.A. per la realizzazione di immagini di opere d'arte e di architettura pubblicate su prestigiosi volumi stampati dalla Cambridge University U.S.A. e dal Cleveland University Museum.

Nello stesso anno suoi scatti relativi a opere architettoniche di Piacenza compaiono anche sul periodico “Architetture di Parma e Piacenza” edito da Edizioni ETS - Pisa.

  • Il Cuore di Piacenza 31 maggio - 14 giugno 2008
  • Piacenza, Palazzo Galli - Salone di Depositanti - Via Mazzini, 16
  • Orari: tutti i giorni dalle 16,00 alle 19,00
  • Info: Banca di Piacenza - Uffìcio relazioni esterne, tel. 0523.542357
  • Inaugurazione: sabato 31 maggio 2008, ore 10,30
Documento creato il 21/05/2008 (09:05)
Ultima modifica del 19/06/2008 (14:22)

Fortune Cookie...

In casa del diavolo non parlar di acqua santa.
No al ritorno del nucleare!
Japigia di Paola Beatrice Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata e servizi turistici.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni, contatti, suggerimenti: Contattateci!
Copyright e info legge 62/01 - Privacy e Cookie
Partita I.V.A 03471880752 - R.E.A. CCIAA Le/224124