INFORMATIVA: Questo sito utilizza solo cookie tecnici per migliorare l'uso dei servizi da parte dei suoi utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
   
 

Sabato
20 Gen 2018

San Sebastiano Martire

Luna: 4 gg dopo
Luna Nuova

L'onore va dietro a chi lo fugge
Meteo nel Salento: temp. 8 C, Umid. rel. 93%, Levante (3.09 m/s, Brezza leggera), press. 1012 hPa
 
 Home » Piccoli dialoghi musicali
Contatta Japigia.comJapigia e' su facebook: clicca mi piaceSegui Japigia su TwitterRSSNews FeederCerca sul Circuito Japigia

Archivio 2005

mostra altre voci

Piccoli dialoghi musicali

22 ottobre - 12 novembre 2005

Piccoli dialoghi musicali Seconda Edizione Festival Internazionale di Cori di Voci Bianche

Si apre il cartellone dei "Piccoli dialoghi musicali" sette concerti a Torino, Saluzzo, Poirino e Volvera

Sette appuntamenti in quattro località: Torino, Saluzzo, Poirino e Volvera. Quattro i cori invitati: il Coro di Voci Bianche del Civico Istituto Musicale di Saluzzo, il Piccolo Coro di Voci Bianche di Torino, il tedesco Wolfratshauser Kinderchor e il Coro delle Voci Bianche del Teatro Regio e del Conservatorio "G. Verdi" di Torino. Si presenta così la seconda edizione dei Piccoli dialoghi musicali, organizzati dall'Opera Munifica Istruzione, Istituto Pubblico di Assistenza e Beneficenza sorto a Torino attorno alla metà del Settecento, che unisce allo strumento educativo teso alla creazione di realtà musicali giovanili, la valorizzazione della cultura musicale.

Cantare insieme, infatti, è un'esperienza meravigliosa per dialogare e comunicare con altre persone: è una delle occasioni più belle e gratificanti per chi fa musica e per chi l'ascolta ed è un momento formativo della personalità sociale ed individuale di grande rilevanza. Nascono da questi importanti presupposti i Piccoli dialoghi musicali, che vengono organizzati secondo una scelta musicale di alta qualità culturale, che ha anche lo scopo di rivisitare alcuni autori e partiture dimenticati, ma non per questo di poco prestigio.

E' il caso, per esempio della "Missa in honorem B. Mariae Virginus op. 129", di Luigi Hugues, che sarà eseguita sabato 22 OTTOBRE dal Coro delle Voci Bianche del Civico Istituo Musicale di Saluzzo, diretto da Maurizio Fornero, nel Teatro Faà di Bruno di Torino: la prima esecuzione moderna di una messa che, redatta presumibilmente intorno al 1905, non era stata finora mai proposta al pubblico.

Il concerto del 29 Ottobre, sempre al Teatro Faà di Bruno, è tenuto dal Piccolo Coro di Voci Bianche di Torino, diretto da Paola De Faveri, che ha voluto preparare un repertorio tratto dai generi più disparati, che prevede un percorso musicale e linguistico che abbraccia canti di origine popolare provenienti da diverse culture e parti del mondo.

Il 3, 4, 5 e 6 NOVEMBRE il Wolfratshauser Kinderchor si esibirà rispettivamente a Poirino (Chiesa di Santa Maria Maggiore), a Volvera (Chiesa Parrocchiale di Santa Maria Assunta), al Teatro Faà di Bruno di Torino e a Saluzzo (Antico Palazzo Comunale). Diretto da Yoshihisa Matthias Kinoshita, il coro di voci bianche nasce come ensamble della scuola cittadina di musica e comprende circa 150 elementi suddivisi per fasce d'età; il loro repertorio, per questa occasione, spazia dal gregoriano al lied tradizionale tirolese.

Sabato 12 NOVEMBRE, infine, sarà la volta del Coro di Voci Bianche del Teatro Regio e del Conservatorio "G. Verdi" di Torino, diretto da Claudio Marino Moretti, che, sempre al Teatro Faà di Bruno eseguiranno "A ceremony of carols op. 28" di Benjamin Britten e "Missa Parvula" di Maxwell Davies.

Occasioni da non perdere, dunque, in cui lo spettatore non ha altro da fare che sedersi e godere di una interpretazione che in ogni caso si fonda su una qualità decisamente elevata.

Tutti gli ingressi sono gratuiti.

Per informazioni:

  • Segreteria Opera Munifica Istruzione: tel. 011/8178968
  • Ufficio stampa Marilina Di Cataldo tel. 347/7365180

Comunicato segnalato da: ufficio stampa Marilina Di Cataldo

Documento creato il 22/11/2005 (11:11)
Ultima modifica del 22/11/2005 (11:11)

Fortune Cookie...

La sella d`oro non migliora il cavallo
Il salento che lavora
Japigia di Paola Beatrice Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata e servizi turistici.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni, contatti, suggerimenti: Contattateci!
Copyright e info legge 62/01 - Privacy e Cookie
Partita I.V.A 03471880752 - R.E.A. CCIAA Le/224124