INFORMATIVA: Questo sito utilizza solo cookie tecnici per migliorare l'uso dei servizi da parte dei suoi utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
   
 

Venerdì
24 Nov 2017

Santa Firmina (o Fermina) di Amelia Martire

Luna: Fra 2 gg
Primo Quarto

Alle lacrime di un erede, è ben matto chi ci crede
Meteo nel Salento: temp. 16 C, Umid. rel. 88%, Tramontana (3.60 m/s, Brezza tesa), press. 1021 hPa
 
 Home » Le altre popolazioni
Contatta Japigia.comJapigia e' su facebook: clicca mi piaceSegui Japigia su TwitterRSSNews FeederCerca sul Circuito Japigia

Le altre popolazioni

Ed, infine, ecco gli altri!

Ma le tribù di questo antico popolo, definitivamente sconfitto dai romani con le guerre dei Balcani intorno al 219 a.c. erano tantissime ed abitavano un territorio che abbracciava l'intera Penisola Balcanica, parte dell'Austria e dell'Italia Settentrionale:

  1. Andizeti o Sandiseti, erano stanziati a sud di Zagabria, in Croazia
  2. Ardei, occupavano la parte meridionale della Dalmazia, sulla foce del fiume Neretva
  3. Atintani, erano stanziati nei pressi di Durazzo
  4. Autariati, insieme ai Desidiati, occupavano gran parte del Montenegro, della Bosnia e della Serbia
  5. Breuci, nei pressi dell'attuale città di Srem sita nel Nord-Ovest della Serbia
  6. Carni, si diffureso in Carinzia e nella Slovenia settentrionale. Il loro nome sopravvive nel toponimo Carnia, in Friuli.
  7. Cerauni, lungo il corso della Neretva, nei pressi della città di Metkovic in Dalmazia
  8. Dalmati, che, come il nome suggerisce, abitavano la Dalmazia
  9. Daorsi, erano stanziati lungo il corso del Neretva, in Dalmazia
  10. Dardani, Occupavano il sud della Serbia, il Kosovo e parte della Macedonia
  11. Dassareti, abitavano le aree attorno a Berat, nell'Albania Meridionale
  12. Desidiati, occupavano gran parte del Montenegro, della Bosnia e della Serbia
  13. Ditiones, popolavano le pendici delle Alpi Dinariche, al confine tra Croazia e Bosnia
  14. Docleati, occupavano l'area dell'odierna Titograd, nel Montenegro
  15. Enchelei, occupavano le pianure costiere dell'Albania
  16. Giapodi, provenienti dall'Istria, si stanziarono tra Rimini e Pesaro
  17. Illyri, Popolavano il nord dell'Albania, nei pressi di Scutari
  18. Labeati, stanziati in alcune aree dell'Albania
  19. Liburni, detti anche Istri, errano molto diffusi in tutta la regione istriana, di Trieste e delle coste adriatiche. Erano navigatori abilissimi e temuti pirati.
  20. Maedi, nella Macedonia Meridionale
  21. Maezaei, stanziati in Bosnia centrale
  22. Norici, si diffusero in Austria, soprattutto in Carinzia e a Salisburgo
  23. Partini, Erano stanziati nell'area tra Durazzo e Tirana (da non confondere con i Parti che erano tutt'altra popolazione!)
  24. Penesti, popolavano le aree montuose tra Macedonia ed Albania
  25. Plereji, che abitavano la regione delle "Bocche di Cattaro" in Montenegro
  26. Segestani, erano stanziati lungo il fiume Cupa, nei pressi dell'odierna Sisak
  27. Taulanti, stanziati nei pressi dell'attuale Durazzo
  28. Vardi, in Bosnia

Molti di questi popoli subirono gli influssi dei Celti e si fusero con essi prima che i romani arrivassero.

Articolo curato da Franco Meraglia

Documento creato il 29/05/2004 (18:39)
Ultima modifica del 29/05/2004 (18:39)

Fortune Cookie...

Quando hai acqua alla gola, in alto la testa
No al ritorno del nucleare!
Japigia di Paola Beatrice Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata e servizi turistici.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni, contatti, suggerimenti: Contattateci!
Copyright e info legge 62/01 - Privacy e Cookie
Partita I.V.A 03471880752 - R.E.A. CCIAA Le/224124