INFORMATIVA: Questo sito utilizza solo cookie tecnici per migliorare l'uso dei servizi da parte dei suoi utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
   
 

Mercoledì
19 Set 2018

Gennaro

Luna: 2 gg dopo
Primo Quarto

Prudenza nel decidere, ma energia nell'eseguire.
Meteo nel Salento: temp. 13 °C, Umid. rel. 67%, Scirocco (6.69 m/s, Vento moderato), press. 1003 hPa
 
 Home » Musica in festa
Contatta Japigia.comJapigia e' su facebook: clicca mi piaceSegui Japigia su TwitterRSSNews FeederCerca sul Circuito Japigia

Archivio 2007

mostra altre voci

Musica in festa

Bari 13 - 15 luglio 2007

FIERA del LEVANTE - Fondazione Petruzzelli - Assessorato alle Culture Comune di Bari - Consorzio Cooperativo Centrale dell'Arte Capofila Cooperativa Teatrale Tiberio Fiorilli - Con la partecipazione e il contributo Provincia di Bari Assessorato alla Cultura
Musica in festa

Bari – Fiera del Levante 13-14-15 Luglio 2007

Piacere di suonare

Piacere di ascoltare

Piacere di partecipare 

Venerdì 13 luglio

  • BANDA VISIONARIA
  • SKARRAPHON-X
  • NEW YORK SKA JAZZ ENSEMBLE
  • Presentano la serata: VITO SIGNORILE E ANNABELLA GIORDANO

 Sabato 14 luglio

  •  ROSWELL RUDD (USA) e la ENSEMBLE Centrale dell'Arte (R.Ottaviano, F.Mezzina, N.Pisani, Fabrizio Piepoli ed altri), testi tratti da "Il buio del mare" di Ron Kubati (Giunti editore)
  • FABULARASA
  • TERESA DE SIO : Sacco e Fuoco Tour
  • Presentano la serata: DANTE MARMONE E TIZIANA SCHIAVARELLI

Domenica 15 luglio

  •  DROPS
  • 70123
  • CASINO ROYALE
  • Presentano la serata: Maria Giaquinto e Antonella GenGa

 "Musica in Festa" nasce grazie alla fondante sinergia creatasi tra la neonata Centrale dell'Arte, capitanata in questo progetto dalla compagnia Tiberio Fiorilli, l'Ente Fiera del Levante e la Fondazione Lirico sinfonica Teatro Petruzzelli che hanno inteso ripensare il territorio e la sua radice quale itinerario per un futuro possibile.

"Musica in festa" è un vettore: la sua storia passa attraverso l'etica del laboratorio d'Arte, una fucina per le menti e i fermenti musicali della puglia, e da esso trae linfa per aprirsi ad un presente fatto di dialoghi, vestendo una identità costruita sull'asse delle nuove produzioni.

Si è deciso, in nuce, di preferire le vie della creazione dei contenuti, del laboratorio permanete, della congiunzione tra le arti, degli "artigiani" del territorio, piuttosto che rivolgersi alla mera distribuzione.
La strada identificata per questa prima edizione è quella della musica, scegliendo di esplorarla nelle sue forme mutevoli, nelle sue grammatiche, nella geografia d'autore, nel suo essere festa e incontro.
Sarà un specchio dove riflettersi, come quello del mare che ci scorre di lato, che è stato nella storia la casa di una moltitudine di contatti.

Sarà l'occasione del viaggio per riavvicinare lo spettacolo allo spettatore, con semplicità, come i frutti di stagione: per questo si è scelto di offrire una retrospettiva articolata in tre giornate di musica sul palco ma anche fuori dal palco, tra la gente.

Vedremo nascere due nuove produzioni discografiche dal vivo frutto di quell'incessante lavoro di ricerca, scrittura e ripensamento che da tempo ha fatto degli autori e degli interpreti della nostra città una eccellenza nel mondo della musica, ed avremo una particolare cura verso le giovani produzioni e il consolidamento di identità già note nel panorama internazionale.

Ci occuperemo di jazz e di ska, di reggae e di musica d'autore, di improvvisazione totale e di ritmo.

Ad impreziosire la prima edizione di "musica in festa" interverranno suoni e immagini da varie latitudini geomusicali:
si partirà il 13 di luglio con l'esibizione dell'ensamble Suoni Visionari, legati alla improvvisazione jazzistica e "bandistica",che precederanno la prima produzione speciale in cui si esibiranno la band barese degli Skarraphon - X con la prestigiosa New York Ska Jazz Ensamble: il concerto di Bari rappresenta la loro unica esibizione in Italia del tour europeo.

Il 14, invece, si inizierà con la seconda produzione speciale, ovvero il lavoro di scrittura e di improvvisazione del neonato ensamble "Centrale dell'Arte", formato da musicisti e compositori che rappresentano l'eccellenza del jazz e dei suoi confini in Puglia, dagli autori Roberto Ottaviano, Giuseppe De Trizio e Nicola Pisani, agli interpreti Felice Mezzina, e Fabrizio Piepoli per citarne alcuni, che ospiteranno il virtuoso e prestigioso musicista americano Roswell Rudd, al trombone, in un percorso originale ispirato al nuovo romanzo "il buio del mare" (Giunti editore) del talentuoso scrittore albanese Ron Kubati.

A seguire ascolteremo le storie in musica, eleganti e ritmate dei Fabula Rasa, che presenteranno una anteprima del loro nuovo cd in uscita nel prossimo autunno e rappresenteranno l'antefatto della forza e dell'energia sprigionata dal concerto della cantautrice napoletana Teresa De Sio nel suo nuovo cd-tour "Sacco e fuoco" che sta ottenendo un significativo successo nazionale: una musica fatta di sostanza, passione, ritmo, festa, la scenizzazione di un "sud" che sa essere un luogo dell'anima, un modo di essere e di pensare, un moto che unisce ed affranca con due mani immerse nella quotidianeità e nelle sue contraddizioni.

Il 15, cominceremo con i suoni "De puglia madre" dei 70123 per passare alla energia salvifica dei Drops, per concludere con le musiche migranti e solide dei Casinò Royale, band storica dell'underground italiano, attiva da venti anni ed alle prese con una riscoperta vitalità live e discografica sottolineata dalla cristallina partecipazione al recente concerto del Primo Maggio in Piazza San Giovanni di Roma.

Le serate avranno tre coppie di attori/cerimonieri che accompagneranno le esibizioni degli artisti, si passerà dal brio di Dante Marmone e Tiziana Schiavarelli, alla veracità di Vito Signorile e Annabella Giordano, alla grazia di Maria Giaquinto e Antonella Genga.

Musica in festa gode del supporto di due media partner, l'emittente televisiva Antenna Sud, che curerà un reportage della rassegna e l'emittente radiofonica Controradio che allestirà il suo salotto musicale ospitando nove formazioni musicali emergenti (Michele Giuliani, Recchiabilly, Suoni Visionari il tredici luglio, U' Munacidde, Re-verse, U' Papun il 14, Floating State, le Verità di Morgana, Fragment il 15).

Mi piace, infine, ricordare che molti tra gli artisti che interverranno presenteranno a "musica in festa" i loro nuovi lavori discografici pubblicati nel corso di quest'anno, ciò testimonia la forza di un movimento culturale che cresce e sa proporre una chiave di lettura positiva del nostro tempo.

La musica è generosa: consente l'identificazione e la messa in opera dell'uomo che innerva, a ben leggere, le sensazioni di ricongiungimento tra chi l'arte la propone e chi la riceve, tra l'io e il suo diretto opposto.
Il pane e il vino per l'acqua come il sasso e l'ulivo per il sole.

Comunicato segnalato da: Giuseppe De Trizio

Documento creato il 28/06/2007 (13:44)
Ultima modifica del 21/07/2008 (15:11)

Fortune Cookie...

Uccello in gabbia non canta per amor, canta per rabbia.
No al ritorno del nucleare!
Japigia di Paola Beatrice Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata e servizi turistici.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni, contatti, suggerimenti: Contattateci!
Copyright e info legge 62/01 - Privacy e Cookie
Partita I.V.A 03471880752 - R.E.A. CCIAA Le/224124