INFORMATIVA: Questo sito utilizza solo cookie tecnici per migliorare l'uso dei servizi da parte dei suoi utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
   
 

Lunedì
20 Ago 2018

San Bernardo di Chiaravalle Abate e dottore della Chiesa

Luna: 2 gg dopo
Primo Quarto

L'esempio del re è la norma del popolo
Meteo nel Salento: temp. 13 °C, Umid. rel. 67%, Scirocco (6.69 m/s, Vento moderato), press. 1003 hPa
 
 Home » Teatro al Cioccolato
Contatta Japigia.comJapigia e' su facebook: clicca mi piaceSegui Japigia su TwitterRSSNews FeederCerca sul Circuito Japigia

Archivio 2007

mostra altre voci

Teatro al Cioccolato

14-26 aprile 2007

Dal 14 al 26 aprile alle ore 18.30 va in scena il teatro ragazzi con la rassegna Teatro al Cioccolato organizzata dalla compagnia teatrale Scenastudio nello SPAZIO SCENASTUDIO in via Sozy Carafa 48/B.

Il 14 e il 15 aprile va in scena lo spettacolo Brigaboom di e con Salvatore Calafiore. Brigaboon è un paese invisibile. Sulle carte geografiche non c’è. Esiste davvero? Si, ma soltanto i bambini coraggiosi, leali e capaci d’amare potranno vederlo.

Il 21 e il 22 aprile va in scena lo spettacolo Scarabicchio Scarabocchio di e con Cosimo Guarini. Un Pagliaccio e Pinocchio, in giro per il mondo a cantare il loro blues, decidono di mettersi in cammino alla ricerca di Fantasia, il loro paese natale. I due riusciranno a portare a termine la loro missione solo grazie all’aiuto del pubblico. Saranno, infatti, i bambini e il Libro delle Magie a permettere ai protagonisti di superare gli ostacoli, le paure e le incertezze con le quali si dovranno confrontare per arrivare a destinazione.

Il 25 e il 26 aprile va in scena lo spettacolo Ma che razza di racconto! di e con Cosimo Guarini. In scena attore e pupazzi daranno vita ai personaggi di storie etniche, facendoli “uscire “dai libri per incontrare i piccoli spettatori e per accompagnarli, con il pensiero e la fantasia, alla scoperta di personaggi fantastici in paesi incantati, in ogni luogo, città o paese della terra. Esplorare il mondo per arricchire il proprio bagaglio culturale, guardare ad esso con occhi sensibili e curiosi, indirizzati verso la conoscenza: le favole etniche possono aprire gli animi ed insegnare che comunità e popoli diversi dai nostri non sono minoranze etniche non degne di rispetto ma fonti di ricchezza cui attingere a piene mani.

Ingresso: Bambini euro 3,00 Adulti euro 5,00

Per informazioni: SCENASTUDIO Tel. 0832/279356 fax 0832/276025

Comunicato segnalato da Calliope Comunicare Cultura

Documento creato il 08/04/2007 (20:02)
Ultima modifica del 11/05/2007 (13:49)

Fortune Cookie...

Cane vecchio non abbaia invano
No al ritorno del nucleare!
Japigia di Paola Beatrice Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata e servizi turistici.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni, contatti, suggerimenti: Contattateci!
Copyright e info legge 62/01 - Privacy e Cookie
Partita I.V.A 03471880752 - R.E.A. CCIAA Le/224124