INFORMATIVA: Questo sito utilizza solo cookie tecnici per migliorare l'uso dei servizi da parte dei suoi utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
   
 

Mercoledì
12 Dic 2018

Beata Maria Vergine di Guadalupe

Luna: Fra 2 gg
Primo Quarto

Anche un viaggio di mille leghe comincia con un passo.
Meteo nel Salento: temp. 13 °C, Umid. rel. 67%, Scirocco (6.69 m/s, Vento moderato), press. 1003 hPa
 
 Home » Settimana di Scambio
Contatta Japigia.comJapigia e' su facebook: clicca mi piaceSegui Japigia su TwitterRSSNews FeederCerca sul Circuito Japigia

Settimana di Scambio

Marzo 2012

Per una settimana,durante il mese di marzo 2012, studenti di ogni parte del mondo avranno esperienze interculturali.

Il progetto è stato illustrato in una riunione c/o il Comune di Erchie alla presenza del Sindaco e del gruppo dei promotori Perché 10 adolescenti stranieri verranno nel nostro territorio?La risposta verrà data durante il mese di marzo 2012 a Erchie, luogo in cui questi ragazzi si incontreranno in occasione della Settimana di Scambio, organizzata dal Comune di Erchie, da "Intercultura" e "Retinopera" e vedrà il coinvolgimento delle associazioni e dei volontari di Erchie, già allertati in occasione della campagna d'ascolto del volontariato promossa dal CSV Poiesis (Centro Servizi al Volontariato della provincia di Brindisi).

Durante la settimana i ragazzi potranno conoscere la vita e le caratteristiche della città negli aspetti più significativi della sua realtà quotidiana. Importanti saranno le attività di riflessione relative alle esperienze interculturali, possibili anche grazie alla preziosa collaborazione delle scuole e le famiglie locali che accoglieranno gli studenti stranieri in questi sette giorni.

Grazie alle scuole superiori, i 10 ragazzi stranieri potranno frequentare le attività didattiche e grazie alle famiglie potranno conoscere le caratteristiche uniche della vita quotidiana locale e i suoi aneddoti meno noti. Sarà anche il posto in cui essi potranno gustare la cucina italiana e locale, condita delle variazioni più moderne e creative.

I ragazzi, che da settembre 2011 avranno già iniziato a conoscere la cultura italiana vivendo con famiglie di varie parti del Paese, saranno accolti per tutta la settimana dalle famiglie di Erchie che daranno la disponibilità a condividere con loro un po’ della propria quotidianità.

Saranno loro, grazie alla curiosità di vivere un’esperienza nuova e stimolante, l’elemento principale di arricchimento di questi giorni all’insegna dell’interculturalità, senza il filtro degli stereotipi.

A fare da guida in questo percorso di reciproca conoscenza, oltre ai volontari locali di Intercultura di Brindisi, ci saranno i 4 ragazzi stranieri, provenienti da Messico, Norvegia e USA che saranno ospiti in famiglie della zona da settembre 2011 e che vi resteranno sino a luglio 2012, e gli studenti brindisini che negli anni passati hanno fatto questa esperienza all’estero.

Anche la cittadinanza potrà unirsi a queste celebrazioni interculturali che, oltre a permettere di conoscere gli studenti stranieri, sarà anche possibile conoscere meglio le opportunità offerte da Intercultura, Onlus che dal 1955 è attivamente impegnata all’educazione alla mondialità inviando all’estero ogni anno centinaia di studenti italiani e accogliendone altrettanti in Italia, provenienti da tutti e 5 i continenti.Il Gruppo di Coordinamento c/o il Comune di Erchie (Br) Associazione RetinoperaSalento Onlus

Documento creato il 26/06/2011 (09:47)
Ultima modifica del 28/05/2012 (20:03)

Fortune Cookie...

Gli errori dei dottori li ricopre la terra.
No al ritorno del nucleare!
Japigia di Paola Beatrice Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata e servizi turistici.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni, contatti, suggerimenti: Contattateci!
Copyright e info legge 62/01 - Privacy e Cookie
Partita I.V.A 03471880752 - R.E.A. CCIAA Le/224124